Cambio Hosting Da TopHost A Siteground - Come Fare.
Home » Hosting » Cambio Hosting Da TopHost A Siteground – Grande Salto Di Qualità

Cambio Hosting Da TopHost A Siteground – Grande Salto Di Qualità

Dopo aver pensato a lungo su questo cambiamento, mi sono finalmente deciso a trasferire il mio sito da TopHost a SiteGround facendo un Cambio Hosting WordPress. Non perchè TopHost non facesse bene il suo lavoro, anzi con 12 euro all’ anno TopHost è tra i migliori Hosting Economici, mi sono trovato davvero bene.

Ma era giunto il momento di fare il grande salto di qualità, dando ai miei visitatori ed a google, tempi di risposta più brevi .

Così ho cominciato a cercare in rete, persone che avevano già fatto questo cambio hostingmi sono reso conto che in parecchi, dopo aver ottenuto dei discreti successi col proprio sito, decidono di cambiare Hosting, passando ad uno migliore. E’ la scelta giusta d’altronde.

Non sono riuscito a trovare una vera e propria guida dettagliata che mi mostrasse i passi esatti da eseguire. Ecco il perchè di questo post. Voglio aiutare chi, vorrebbe cambiare Hosting ma non sa da dove iniziare.

trasferimento-hosting

Come Effettuare Il Cambio Hosting

  • Fai un BackUp Del Sito.
  • Acquista il Nuovo Hosting su SiteGround (Il Migliore, scopri qui perchè).
  • Carica il BackUp sul Nuovo Hosting.
  • Modifica i DNS che adesso devono puntare al nuovo Hosting.
  • Fine.

 

Ecco come ho portato a termine i passi sopra indicati e Completato il Cambio Hosting.

 

Ho parlato innanzitutto col magnifico supporto di Siteground (in lingua inglese),  mi hanno spiegato molto dettagliatamente come avrei dovuto operare al fine di cambiare l’hosting passando da TopHost a Siteground, confermandomi la procedura qui sopra indicata. Mi hanno spiegato che se il peso del tuo sito supera 1 GB devi pagare un prezzo extra per il trasferimento, oppure se sei capace o puoi trasferirlo tu e risparmiare qualcosina.

Essendo una cosa che so fare, ho scelto di effettuare io il trasferimento del sito. Una volta raccolte tutte le informazioni necessarie ho operato come segue:

  • Vado Su SiteGround e Scelgo il Piano GrowBig;
  • Alla schermata che mi si presenta Imposto come da immagine il punto 1,2,3.
  • Eseguo il pagamento;
  • Ricevo per email i dati di accesso al mio account Siteground;
  • Entro nel mio account e apro un ticket ricordando loro che, sarò io a provvedere al trasferimento;
  • (BackUp) Entro tramite FTP nel mio vecchio Hosting e Prelevo tutta la cartella principale del mio sito, scaricandola nel mio PC.
  • (Upload) Entro sempre con FIlezilla (FTP) nel mio Nuovo Hosting di SiteGround stavolta e trasferisco tutti i file precedentemente scaricati sul mio PC (il trasferimento nel mio caso 2GB ha impiegato circa 6 ore, se avete una connessione lenta vi consiglio di pagare qualcosina in più e farvelo trasferire da loro in poco tempo, a me avevano chiesto 36 euro circa);
  • Avendo adesso il sito sul nuovo Hosting non mi resta che cambiare i DNS dal vecchio registar (TopHost) a quello di Siteground.
  • SiteGround mi fornisce i 2 DNS che devo inserire.
  • Mi reco su TopHost e scopro che non è possibile modificare direttamente i NS e che l’unico modo è creare dal tuo pannello DNS, un nuovo record con dei valori stabiliti e cancellare qualche record precedente.
  • Ho cercato guide su internet su come modificare i DNS di TopHost ma non sono riuscito a trovare nulla di chiaro, se non a creare più confusione.
  • Alla fine ho optato per una scelta saggia, ho trovato la soluzione trasferendo anche il dominio da TopHost a SiteGround (11 euro l’anno).
  • Procedura molto semplice, e veloce (trasferimento dominio, completato in meno di 12h).
  • Adesso che il mio dominio è su Siteground, posso modificare tranquillamente i DNS con estrema semplicità e nel caso non ne fossi capace, potrei sempre chiedere al fantastico supporto di SiteGround di farlo al posto mio (è davvero semplice).
  • Il tempo di propagazione dei DNS arriva ad un massimo di 72h. Dopo sole 30h i DNS modificati erano già stati propagati e la migrazione del mio sito completata al 100%.

Ora vi domanderete, ma ne è valsa la pena, tutto questo trambusto per un Cambio Di Hosting ?

Risposta! SI, SI e ancora Si! Perchè?

  • Il Tempo di caricamento del sito è aumentato di 5 volte.
  • Adesso posso in tutta tranquillità gestire il mio sito dal cpanel, sapendo che qualsiasi problema dovessi avere il supporto sarà sempre a disposizione per aiutarmi immediatamente.
  • Avendo preso il piano GrowBig, ho incluse anche funzionalità di grande aiuto come il backup automatico giornaliero, un fantastico servizio di caching e un Supporto Tecnico di Priorità (rispondono in chat in meno di 1 minuto, 24h su 24 e 7 giorni su 7 e sono molto disponibili).
  • Inoltre col piano GrowBig posso mettere più siti sullo stesso Hosting, basta comprare un nuovo nome dominio (11 euro/anno).

Sono davvero “super-soddisfatto” di aver effettuato questo Cambio Hosting da TopHost a SiteGround. Se decidi anche tu di fare la stessa scelta, acquista il tuo sito su Siteground da questo link e ti aiuterò personalmente nel caso dovessi avere di bisogno o assistenza.

 Dai Un Occhiata A Siteground

 

About Daniele

Mi chiamo Daniele, ho ottenuto la qualifica di webmaster, frequentando un corso che mi ha fatto appassionare grandemente al mondo del web. Mi piace imparare ogni giorno cose nuove, e vedere come le novità influenzano i nostri modi di vivere. Appassionato di SEO - Wordpress - Web Marketing.

16 commenti

  1. Ciao, grazie per l’interessante articolo.
    Potresti per cortesia spiegare come avviene il cambiamento dei DNS da Tophost a Siteground?
    grazie

    • Certamente 🙂 Come spiego nell’articolo, dopo che avrai effettuato sia il trasferimento dell’ hosting che del dominio, dal tuo pannello di siteground, clicchi su modifica dns e inserisci quelli nuovi che siteground ti fornisce. É semplicissimo davvero!

      • Ciao scusami non riesco a seguirti, io ero su 1and1 poi ho deciso di passare a siteground, ho scelto il piano startup, ho inserito la spunta su dominio già esistente, ho inserito il link del mio sito ed ho acquistato il piano. Poi ho specificato se oltre al sito principale potevano trasgerirmi anche un sottodominio, pagando 24 euro in più. Fatto ciò, cessano ovviamente i rapporti con 1and1 dovendo poi pagare solo siteground. Ora quello che non ho capito, avendo tu trasferito il tuo sito, quindi compreso il dominio del sito, perchè separi le due cose? Spiegami meglio se puoi. Anche per capire meglio se ho fatto bene o se mi troverà a dover pagare ancora 1and1. Grazie mille

        • Ciao, dominio e hosting sono e resteranno sempre due cose separate, e nel tuo caso è meglio lasciarli su siteground entrambi. Se hai completato la procedura di trasferimento sia dominio che hosting, devi passare tutto il contenuto dell’hosting precedente nel tuo hosting attuale, e dopo far puntare il dominio al tuo nuovo hosting, cambiando i parametri dns dal pannello di siteground.

    • Anche io avrei voluto fare lo stesso, ma vedendo che la procedura era al quanto complicata (tophost non permette di modificare i dns ma solo di aggiungere alcune righe di comando nel pannello dns) non volendo perdere tempo e rischiare di sbagliare qualcosa ed oscurare il sito(non si trova alcuna guida per farlo sul web e tophost mi chiedeva di aggiungere dei record e cancellarne deglia altri), sono giunto alla conclusione che pagare 11 euro e trasferire anche il dominio, fosse la situazione migliore, cosa che mi sento di consogliarti.

  2. Grazie per la risposta. Io vorrei mantenere il dominio su tophost e traferire i DNS di Siteground su Tophost. In pratica userei come server Siteground e come dominio Tophost, ma non so come inserire i DNS.
    Grazie

  3. Grazie mille per l’aiuto, ho già richiesto il codice EPP a tophost.

  4. Certo che da Tophost a siteground c’è una differenza di prezzo notevole, siteground è carissimo per cosa offre. tophost costa 10 euro, siteground costa 100 euro, non è paragonabile.

    • Ciao Laura. Il piano più basso di siteground (start up) costa 36 euro il primo anno (non 100), se usi un piccolo trucchetto per prenderlo a 2.95 euro la mese anzichè 3.95 , non è poi così tanto caro e la differenza di qualità, quella si che non è nemmeno paragonabile. Vale la pena solo per il supporto che ti risponde immediatamente in chat 24h su 24. Io preferisco spendere qualcosina in più e partire con il turbo, ovviamente ognuno ha il suo punto di vista. Non commetterò più l’errore di partire con un hosting scarso per poi perdere tempo per farne il trasferimento verso un altro.

  5. Ciao Daniele, interessantissimo articolo, tra l’altro è esattamente quello che ho fatto io questa settimana.
    Infatti volevo scrivere un post nel mio blog, dato che ho tratto benefici dalla tua guida ti includo nei link se ti va! 😉 complimenti

  6. Ciao Daniele,
    di solito quanto tempo impiegano per il trasferimento del dominio da Tophost a Siteground?

  7. Ciao Daniele, bell’articolo! Magari l’ho letto un po’ in ritardo vista la data di pubblicazione ma sto eseguendo il tuo stesso procedimento, non con TopHost ma con un altro provider. Ho già trasferito lo spazio host ed ora vorrei trasferire anche il dominio.. visto che non riesco a farlo smanettando con i DNS pensavo di chiedere una mano a Siteground e pagare 11 euro. Basta richiedere quel servizio per avere host + dominio su Siteground?

    PS: dopo aver concluso le operazioni cosa succede con il vecchio host? Devo eliminare l’account? Rischio di pagare il dominio sia sul mio vecchio provider che su Siteground? Scusa la lunghezza del commento ma online si trovano molte guide a riguardo, spesso però sono incomplete e quindi mi affido a te 😉

    • Ciao Federico, è molto semplice. Se hai già trasferito il tuo hosting su siteground e non hai comprato il dominio ma solo hosting, allora compri anche il dominio da siteground selezionando la voce transfer domain name o qualcosa del genere ed inserisci il nome del dominio che vuoi trasferire, poi segui tutta la procedura inserendo il codice epp che devi reperire nel tuo pannello del hosting vecchio e lo inserisci, basta seguire la procedura ed in pochi giorni il dominio è trasferito. Una volta trasferito, devo solo cambiare i dns dal tuo pannello siteground, se non sai come fare lo chiedi al supporto e te lo fanno loro gratuitamente. Quindi puoi lasciare scadere il vecchio dominio o hosting senza più pagarlo.

  8. Era possibile lasciare i dns su tophost(caproni) che puntano al nuovo host senza usare gli NS ma semplicemente creando dei record A con ip nuovo host.
    Buon lavoro
    Se vuoi in privato ti mando uno screen ciao

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Facebook

Twitter

Google Plus